Dicembre 6, 2021

Grafici di crescita: Comprendere i risultati (12 a 24 mo.)

Cosa può dirmi il grafico di crescita del mio bambino?

Il grafico di crescita del tuo bambino può darti un quadro generale di come il tuo bambino si sta sviluppando fisicamente. Confrontando le misure del vostro bambino-peso, lunghezza e circonferenza della testa – a quelle di altri bambini della stessa età e sesso e a queste stesse misure da precedenti controlli, un medico può determinare se il vostro bambino sta crescendo in modo sano.

Ma non rimanere troppo appeso ai percentili del tuo bambino. Sebbene gli attuali grafici di crescita siano un grande miglioramento rispetto ai grafici precedenti, non sono l’ultima parola su come sta facendo tuo figlio. La cosa più importante è che il tuo bambino sta crescendo ad un ritmo costante e appropriato, non che abbia colpito un numero magico.

Puoi vedere i grafici qui.

Perché ci sono diversi grafici di crescita e quando vengono utilizzati?

Un medico valuta la crescita del bambino in uno dei due modi, a seconda di quanti anni ha il bambino. Uniti. Centers for Disease Control (CDC) raccomanda ai medici di utilizzare i grafici dell’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) per i primi 24 mesi di vita di un bambino.

I grafici dell’OMS riflettono più accuratamente come crescono i bambini allattati al seno. Dopo 24 mesi, i medici in genere passano ai grafici di crescita del CDC.

I grafici di entrambe le organizzazioni mostrano lunghezza in pollici e centimetri e peso in sterline e chilogrammi. Entrambi i grafici utilizzano anche percentili, che confrontano le medie dei bambini suddivisi per età.

I grafici sono in qualche modo simili, ma è possibile che il percentile di un bambino diminuisca dopo il passaggio ai grafici del CDC dopo 24 mesi. Non preoccuparti se ciò accade: i percentili sono basati su dati diversi. In caso di dubbi, si rivolga al medico del bambino.

Cosa significa “percentile” in un grafico di crescita?

Questo è più facile da spiegare con l’esempio. Se il tuo figlio di 18 mesi è nel 40 ° percentile per peso, significa che il 40% dei ragazzi di 18 mesi pesa lo stesso o meno del tuo bambino e il 60% pesa di più.

Più alto è il numero percentile, più grande è il tuo bambino rispetto ad altri bambini della sua stessa età. Se il tuo bambino è nel 50 ° percentile per altezza, significa che cade proprio nel mezzo del branco.

grafico dei cartoni animati
Guarda come tuo figlio si confronta con altri bambini in altezza, peso e dimensioni della testa.

Il mio bambino è solo nel 25 ° percentile. Non è piccolo?

Le valutazioni percentili in un grafico di crescita non sono come i voti a scuola. Un rating percentile inferiore non significa che ci sia qualcosa di sbagliato con il vostro bambino. Diciamo che entrambi i genitori sono più corti della media e il tuo bambino cresce fino ad avere la stessa statura. Sarebbe perfettamente normale per lui classificare costantemente nel 10 ° percentile per altezza e peso man mano che cresce.

Ciò che è importante ricordare è che il medico sta guardando come il bambino cresce, non solo quanto.

Tenete a mente che i bambini tendono a passare attraverso scatti di crescita rapida e periodi lenti. Il medico di tuo figlio noterà picchi e valli individuali, ma sarà più focalizzata sul modello di crescita generale.

Quando dovrei preoccuparmi della crescita del mio bambino?

Potrebbe essere motivo di preoccupazione se il percentile del tuo bambino cambia in modo significativo. Ad esempio, se è stato costantemente intorno al 50 ° percentile per peso e poi improvvisamente scende nel 15°, il medico di tuo figlio vorrà capire perché. Ci potrebbe essere una ragione medica per il cambiamento che ha bisogno di ulteriori valutazioni.

Una malattia minore o un cambiamento nei modelli alimentari del bambino potrebbero causare un calo minore, nel qual caso il medico potrebbe semplicemente seguire la crescita del bambino più da vicino per un po’.

Se il tuo bambino non è stato malato ma il suo aumento di peso sta rallentando mentre continua a crescere in altezza, il medico può suggerire di aumentare l’assunzione di cibo ai pasti e agli spuntini. Potrebbe essere necessario andare in per visite più frequenti per assicurarsi che il vostro bambino inizia a guadagnare di nuovo peso.

Ci sono momenti in cui guadagnare o perdere più velocemente del solito è una buona cosa. Se il tuo bambino era sottopeso, ad esempio, potrebbe essere un buon segno che ha aumentato il suo peso in modo che sia più proporzionato alla sua altezza. Se era in sovrappeso, un calo della proporzione del suo peso in altezza potrebbe andare fuori una tendenza verso l’obesità.

Inoltre, essere a un’estremità dello spettro di crescita non è sempre un motivo di preoccupazione. Ad esempio, se il tuo bambino è molto corto ed entrambi i genitori sono insolitamente brevi, allora potrebbe essere perfettamente appropriato per lui essere nel 5 percento più basso.

Ma se il tuo bambino è molto corto ed entrambi i genitori sono di altezza media o più alti, o se è molto snello ed entrambi i genitori sono di peso medio o più grandi, allora il medico si assicurerà che non ci siano problemi con la sua crescita (come una carenza ormonale o un problema genetico).

D’altra parte, se il tuo bambino è nel più alto 5 per cento per peso, il suo medico terrà d’occhio la sua crescita per assicurarsi che non sia diretto verso l’obesità. Il medico di tuo figlio può consigliarti su abitudini alimentari sane e controllerà che non ci sia una condizione (come un problema alla tiroide) che sta contribuendo al peso extra.

Se la misurazione della testa del bambino è molto più piccola della media, il medico si assicura che il suo cervello cresca e si sviluppi normalmente perché la crescita del cervello del bambino si riflette nelle dimensioni del suo cranio. Se la sua circonferenza della testa è molto più grande della media, sarà ulteriormente valutato per assicurarsi che non abbia liquidi in eccesso nel cervello, una condizione chiamata idrocefalo.

Come viene utilizzato il BMI per misurare la crescita del mio bambino?

L’indice di massa corporea (BMI) misura il peso rispetto all’altezza e aiuta i medici a valutare il grasso corporeo. Attualmente, il CDC non consiglia di monitorare il BMI nei bambini di età inferiore ai 24 mesi perché ci sono molte domande senza risposta sull’utilizzo di questa misurazione per valutare la crescita dei bambini di questa età. Ma a partire da 24 mesi, un medico misurerà e monitorare il BMI del bambino ad ogni controllo per vedere se è un peso sano.

Se tuo figlio ha meno di 24 mesi e sei curioso di sapere come il suo BMI si confronta con altri bambini della sua età, chiedi al medico di tuo figlio di calcolarlo, quindi dai un’occhiata a questi grafici WHO percentile per ragazzi o ragazze del bambino.

Posso dire dalla taglia del mio bambino ora quanto sarà grande da adulto?

Non con certezza. Piccoli piccoli a volte crescono per essere reggette adulti, e grandi bambini possono diventare sottili nel corso degli anni.

I genitori di un bambino sono il miglior indicatore: tu e il tuo partner siete alti, bassi o medi? Snello, pesante o medio? Le probabilità sono, il vostro bambino sarà simile costruito come un adulto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.