Dicembre 20, 2021

Visita la casa di famosi artisti manga come i creatori di Astro Boy e Doraemon

Quasi 70 anni fa, la costruzione di un condominio a due piani che avrebbe finito per ospitare alcuni dei più famosi artisti manga della storia è stata completata. Sebbene fosse una pensione di base senza bagno o acqua calda (i residenti usavano lo stabilimento balneare del quartiere), l’edificio Tokiwaso di Toshima ospitava alcuni dei più grandi artisti manga giapponesi, tra cui il creatore di Astro Boy Osamu Tezuka insieme a Hiroshi Fujimoto e Motoo Abiko, il duo dietro lo pseudonimo Fujiko Fujio, che creò Doraemon.

Museo dei Manga Tokiwaso
Foto: Keisuke Tanigawa

Fu Tezuka che per primo offrì la sua stanza ad Abiko e Fujimoto mentre si stava trasferendo, iniziando così un ciclo di scrittori e illustratori in erba che si trasferivano, imparando dai residenti più esperti e trasmettendo le loro conoscenze a nuovi inquilini. Con piccole stanze e solo utilità di base, il secondo piano del complesso che gli artisti occupavano era piuttosto angusto. Tuttavia, hanno condiviso le loro camere e la cucina comune in buon spirito e si sono rallegrati a vicenda mentre si avvicinavano le scadenze.

Museo dei Manga Tokiwaso
Foto: Keisuke Tanigawa

Il complesso di appartamenti fu infine demolito nel 1982, ma una replica quasi esatta è stata appena aperta nello stesso quartiere di Minami-Nagasaki, a ovest di Ikebukuro. I fan dei classici manga giapponesi possono dare un’occhiata più da vicino alla vita quotidiana di artisti influenti mentre le loro carriere stavano decollando.

 Museo dei Manga Tokiwaso
Foto: Keisuke Tanigawa

Non avresti immaginato che l’edificio, noto come Tokiwaso Manga Museum, fosse una ricostruzione, data la quantità di dettagli messi nel rendere le stanze il più autentiche possibile. Le pareti sembrano alterate, ci sono pile di riviste ingiallite, e anche la scala è stata progettata per scricchiolare ad ogni passo che fai.

Museo dei Manga Tokiwaso
Foto: Keisuke Tanigawa

Oltre ad esplorare le stanze tatami degli artisti e conoscere il loro lavoro attraverso i televisori retrò dell’era Showa, puoi anche adottare un approccio più pratico e metterti nei panni di un mangaka dell’era Showa. Ci sono stanze al secondo piano dove puoi posare per una foto alla scrivania di un artista e persino provare a creare il tuo capolavoro usando gli stessi tipi di strumenti che Hideko Mizuno, George Yamaguchi e altri hanno usato per disegnare i loro manga.

Keisuke Tanigawa
Keisuke Tanigawa

Il museo è aperto dalle 10 alle 18 tutti i giorni oltre al lunedì. L’ingresso è gratuito, ma ti consigliamo di prenotare i biglietti online in anticipo poiché il museo sta attualmente limitando la sua capacità al fine di prevenire la diffusione del coronavirus Covid-19.

Prima di andare al Tokiwaso Manga Museum, assicurati di controllare la nostra guida per uscire in sicurezza a Tokyo.

I più popolari da Time Out

L’Art Aquarium di Tokyo aprirà il suo primo museo permanente ad agosto

I migliori film e serie giapponesi in arrivo su Netflix a luglio

teamLab installerà una cascata digitale a Tokyo questa estate

Shibuya Sky aprirà un bar sul tetto per un periodo limitato dal 17 luglio

JR East taglierà i prezzi dei biglietti shinkansen a metà fino a marzo 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.